Risultati di Ricerca per ""

WP_Query Object ( [query] => Array ( [s] => multi ) [query_vars] => Array ( [s] => multi [error] => [m] => [p] => 0 [post_parent] => [subpost] => [subpost_id] => [attachment] => [attachment_id] => 0 [name] => [static] => [pagename] => [page_id] => 0 [second] => [minute] => [hour] => [day] => 0 [monthnum] => 0 [year] => 0 [w] => 0 [category_name] => [tag] => [cat] => [tag_id] => [author] => [author_name] => [feed] => [tb] => [paged] => 0 [meta_key] => [meta_value] => [preview] => [sentence] => [title] => [fields] => [menu_order] => [embed] => [category__in] => Array ( ) [category__not_in] => Array ( ) [category__and] => Array ( ) [post__in] => Array ( ) [post__not_in] => Array ( ) [post_name__in] => Array ( ) [tag__in] => Array ( ) [tag__not_in] => Array ( ) [tag__and] => Array ( ) [tag_slug__in] => Array ( ) [tag_slug__and] => Array ( ) [post_parent__in] => Array ( ) [post_parent__not_in] => Array ( ) [author__in] => Array ( ) [author__not_in] => Array ( ) [ignore_sticky_posts] => [suppress_filters] => [cache_results] => 1 [update_post_term_cache] => 1 [lazy_load_term_meta] => 1 [update_post_meta_cache] => 1 [post_type] => any [posts_per_page] => 18 [nopaging] => [comments_per_page] => 50 [no_found_rows] => [search_terms_count] => 1 [search_terms] => Array ( [0] => multi ) [search_orderby_title] => Array ( [0] => wp_posts.post_title LIKE '{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}multi{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}' ) [order] => DESC ) [tax_query] => WP_Tax_Query Object ( [queries] => Array ( ) [relation] => AND [table_aliases:protected] => Array ( ) [queried_terms] => Array ( ) [primary_table] => wp_posts [primary_id_column] => ID ) [meta_query] => WP_Meta_Query Object ( [queries] => Array ( ) [relation] => [meta_table] => [meta_id_column] => [primary_table] => [primary_id_column] => [table_aliases:protected] => Array ( ) [clauses:protected] => Array ( ) [has_or_relation:protected] => ) [date_query] => [request] => SELECT SQL_CALC_FOUND_ROWS wp_posts.ID FROM wp_posts WHERE 1=1 AND (((wp_posts.post_title LIKE '{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}multi{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}') OR (wp_posts.post_excerpt LIKE '{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}multi{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}') OR (wp_posts.post_content LIKE '{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}multi{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}'))) AND (wp_posts.post_password = '') AND wp_posts.post_type IN ('post', 'page', 'attachment', 'gmpush', 'gmpodcast', 'product', 'slider') AND (wp_posts.post_status = 'publish' OR wp_posts.post_status = 'acf-disabled') ORDER BY wp_posts.post_title LIKE '{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}multi{303699948af3a8a40795d3a375de5911954116cec9cd0f6fdb2cebfc39912f5b}' DESC, wp_posts.post_date DESC LIMIT 0, 18 [posts] => Array ( [0] => WP_Post Object ( [ID] => 20917 [post_author] => 1 [post_date] => 2018-01-25 12:24:58 [post_date_gmt] => 2018-01-25 11:24:58 [post_content] => Produci la tua musica, fai valere la tua creatività e il tuo talento Questo manuale in ebook contiene . Oltre 2000 immagini esplicative e tutorial pratici . Approfondimenti tematici e progetti concreti . Spiegazioni teoriche chiare ed efficaci . Materiali multimediali completi Se vuoi imparare a utilizzare i principali software di produzione musicale per fare della tua passione una professione questo è il manuale che stavi cercando. Con questo manuale, guidato dai tutorial pratici, impari a muovere i primi passi nel mondo della produzione audio professionale. Lavori fin da subito con i principali software di pro-duzione musicale: Steinberg Cubase, Propellerhead Reason e Ableton Live. I tutorial sono incentrati sulla realizzazione concreta del progetto audio, avvalendosi di un costante ausilio teorico estremamente funzionale. Un'ampia parte è dedicata alle tecniche di mixing e ma-stering; approfondimenti sono invece riservati alle tecniche di tuning, stretching e sound design. Potrai utilizzare i software al massimo delle potenzialità, con la grande versatilità che un utilizzo complementare ti consente. Sarai inoltre guidato in un percorso finalizzato alla promozione della tua creazione musicale. Imparerai a . Utilizzare le varie funzioni di Propellerhead Reason . Installare device esterni e utilizzare i controlli di editing e creazione rack . Creare e manipolare suoni attraverso i potenti synth disponibili . Utilizzare filtri e modellare il suono . Ottimizzare il mixing con Reason . Utilizzare Ableton Live dalle funzioni base fino a un progetto complesso . Esportare clip e loop con Live . Importare ed editare con Steinberg Cubase . Conoscere e utilizzare efficaci VST . Equilibrare i suoni . Realizzare progetti in multitrack con Reason e Live . Impiegare autotune e ricorrere alle tecniche di stretching audio . Mettere in pratiche le principali tecniche di mixing e mastering . Utilizzare al meglio l'equalizzazione e i compressori . Impostare graficamente un progetto . Finalizzare la traccia . Promuovere le tue realizzazioni musicali Perché diventare un beatmaker . Perché le possibilità date dall'home recording consentono di realizzare progetti musicali anche complessi a costi estremamente contenuti . Perché il beatmaking ti offre concrete possibilità di crescita artistica e creativa . Perché puoi far sì che la tua passione diventi una vera e propria attività professionale Questo manuale è pensato per chi . Parte da zero e vuole muovere i primi passi nell'ambito della produzione musicale . Già utilizza un software di produzione audio e vuole confrontarsi con altri approcci . Vuole occuparsi della realizzazione completa di un progetto, dalla scelta dei suoni alla promozione del proprio lavoro [post_title] => Manuale di Beatmaking [post_excerpt] => Produci la tua musica, fai valere la tua creatività e il tuo talento Questo manuale in ebook contiene . Oltre 2000 immagini esplicative e tutorial pratici . Approfondimenti tematici e progetti concreti . Spiegazioni teoriche chiare ed efficaci . Materiali multimediali completi Se vuoi imparare a utilizzare i principali software di produzione musicale per fare della tua passione una professione questo è il manuale che stavi cercando. Con questo manuale, guidato dai tutorial pratici, impari a muovere i primi passi nel mondo della produzione audio professionale. Lavori fin da subito con i principali software di pro-duzione musicale: Steinberg Cubase, Propellerhead Reason e Ableton Live. I tutorial sono incentrati sulla realizzazione concreta del progetto audio, avvalendosi di un costante ausilio teorico estremamente funzionale. Un'ampia parte è dedicata alle tecniche di mixing e ma-stering; approfondimenti sono invece riservati alle tecniche di tuning, stretching e sound design. Potrai utilizzare i software al massimo delle potenzialità, con la grande versatilità che un utilizzo complementare ti consente. Sarai inoltre guidato in un percorso finalizzato alla promozione della tua creazione musicale. Imparerai a . Utilizzare le varie funzioni di Propellerhead Reason . Installare device esterni e utilizzare i controlli di editing e creazione rack . Creare e manipolare suoni attraverso i potenti synth disponibili . Utilizzare filtri e modellare il suono . Ottimizzare il mixing con Reason . Utilizzare Ableton Live dalle funzioni base fino a un progetto complesso . Esportare clip e loop con Live . Importare ed editare con Steinberg Cubase . Conoscere e utilizzare efficaci VST . Equilibrare i suoni . Realizzare progetti in multitrack con Reason e Live . Impiegare autotune e ricorrere alle tecniche di stretching audio . Mettere in pratiche le principali tecniche di mixing e mastering . Utilizzare al meglio l'equalizzazione e i compressori . Impostare graficamente un progetto . Finalizzare la traccia . Promuovere le tue realizzazioni musicali Perché diventare un beatmaker . Perché le possibilità date dall'home recording consentono di realizzare progetti musicali anche complessi a costi estremamente contenuti . Perché il beatmaking ti offre concrete possibilità di crescita artistica e creativa . Perché puoi far sì che la tua passione diventi una vera e propria attività professionale Questo manuale è pensato per chi . Parte da zero e vuole muovere i primi passi nell'ambito della produzione musicale . Già utilizza un software di produzione audio e vuole confrontarsi con altri approcci . Vuole occuparsi della realizzazione completa di un progetto, dalla scelta dei suoni alla promozione del proprio lavoro [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => manuale-di-beatmaking [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-01-25 12:35:25 [post_modified_gmt] => 2018-01-25 11:35:25 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/?post_type=product&p=20917 [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [1] => WP_Post Object ( [ID] => 20012 [post_author] => 1 [post_date] => 2017-12-07 10:55:19 [post_date_gmt] => 2017-12-07 09:55:19 [post_content] =>
Storia d'Italia e d'Europa - Francia: la fine dell'Ancien Régime'. Quando si getta uno sguardo sulle cause che innescarono lo scoppio della Rivoluzione Francese, fenomeno multiforme e complesso, occorre tener presenti le condizioni sociali e culturali della Francia durante tutto il XVIII secolo: dalla profonda ed iniqua stratificazione della popolazione (monarchia, nobiltà, clero, borghesia,  contadini) all'incessante progresso dei commerci e dei trasporti, dalla diffusione delle idee dell'Illuminismo alle fantasmagoriche, e costosissime, 'liturgie' dei monarchi (i vari Luigi succedutisi durante il secolo). Se ci si pone infatti la domanda: 'perchè la rivoluzione proprio in Francia e proprio in quel momento?', le risposte non possono essere che divergenti e contrastanti. In realtà l'Ancien Régime non aveva più alcuna ragione d'essere e la sua fine, morale prima che politica, religiosa prima che economica, non aveva bisogno d'altro che di essere sanzionata dalla ragione indiscutibile del tempo nuovo. Questo volume è realizzato a cura di Maurizio Falghera, con riferimento alle opere degli storici Alessandro Barbero, Nancy Mitford, Cesare Bermani,Gaetano Salvemini, Georges Lefebvre. La lettura è di Eugenio Farn.
[post_title] => Storia d'Italia e d'Europa - vol. 54 [post_excerpt] =>
Storia d'Italia e d'Europa - Francia: la fine dell'Ancien Régime'. Quando si getta uno sguardo sulle cause che innescarono lo scoppio della Rivoluzione Francese, fenomeno multiforme e complesso, occorre tener presenti le condizioni sociali e culturali della Francia durante tutto il XVIII secolo: dalla profonda ed iniqua stratificazione della popolazione (monarchia, nobiltà, clero, borghesia,  contadini) all'incessante progresso dei commerci e dei trasporti, dalla diffusione delle idee dell'Illuminismo alle fantasmagoriche, e costosissime, 'liturgie' dei monarchi (i vari Luigi succedutisi durante il secolo). Se ci si pone infatti la domanda: 'perchè la rivoluzione proprio in Francia e proprio in quel momento?', le risposte non possono essere che divergenti e contrastanti. In realtà l'Ancien Régime non aveva più alcuna ragione d'essere e la sua fine, morale prima che politica, religiosa prima che economica, non aveva bisogno d'altro che di essere sanzionata dalla ragione indiscutibile del tempo nuovo. Questo volume è realizzato a cura di Maurizio Falghera, con riferimento alle opere degli storici Alessandro Barbero, Nancy Mitford, Cesare Bermani,Gaetano Salvemini, Georges Lefebvre. La lettura è di Eugenio Farn.
[post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => storia-ditalia-deuropa-vol-54 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-12-07 10:56:43 [post_modified_gmt] => 2017-12-07 09:56:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/?post_type=product&p=20012 [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [2] => WP_Post Object ( [ID] => 6991 [post_author] => 1 [post_date] => 2017-05-31 06:31:57 [post_date_gmt] => 2017-05-31 06:31:57 [post_content] =>

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DEL SITO http://www.goodmood.it

TRA

‐ GOODMOOD s.r.l., con sede legale in Padova (PD), Via 4 Novembre, 9/II, CAP 35123, Codice Fiscale e Partita Iva 02412830289, nella persona del suo legale rappresentante Sig. Marcello Pozza, (d’ora in avanti "GOODMOOD")

E

‐ l’Utente, cittadino maggiorenne, richiedente la prestazione del servizio di commercio elettronico offerto da GOODMOOD, (d’ora in avanti “Utente”)

(di seguito indicati congiuntamente come le “Parti”)

PREMESSA

A. GOODMOOD è un’impresa operante nel settore Internet, titolare di più siti Web sotto il nome di dominio http://www.goodmood.it, http://www.fiabeinauto.it, http://www.libriinauto.it, nei quali fornisce un servizio di commercio elettronico, ovvero di vendita al pubblico, in formato digitale di audiolibri tratti da opere letterarie, di ebook, e di magazine digitali, come meglio descritti in seguito; B. per l’espletamento del servizio in parola GOODMOOD mette a disposizione dell’Utente (intendendo per tale l’utente che si registri presso il sito anzidetto, effettuando altresì l’ordine di acquisto tramite un sistema telematico attivabile mediante apposito form sul sito http://www.goodmood.it, nel cui ambito sono ricompresi dispositivi logici e software di gestione del rapporto contrattuale, attivati sul medesimo sito, utili anche per la consultazione e lo scaricamento [downloading]) files contenti l’Opera richiesta dall’Utente; C. l’eseguibilità delle operazioni previste è condizionata ad un corretto impiego, da parte dell’Utente, della rete Internet, degli elaboratori nonché dei software coinvolti; D. GOODMOOD è titolare o licenziatario dei diritti necessari a consentire le utilizzazioni che intende concedere all’Utente con il Contratto. Detta Opera può appartenere, nella sua titolarità, sia a GOODMOOD che a titolari terzi; in ogni caso GOODMOOD ha acquisito tutti i diritti necessari alla licenza dell’Opera nei termini dedotti nel Contratto; E. con il Contratto le Parti intendono disciplinare il rapporto tra loro nei limiti e nell’ambito di quanto ivi convenuto.

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

Art. 1 – Definizioni 1.1 Ai fini del Contratto le Parti convengono e dichiarano di assegnare ai termini di seguito indicati il significato singolarmente specificato per ognuno di essi: • Artista interprete esecutore: il soggetto titolare dei diritti connessi previsti agli artt. 80 e ss. LDA. • Autore: il titolare (o più titolari) dei diritti di utilizzazione economica attribuiti dalla legge sull’Opera ai fini della presente licenza. • I miei ordini: la pagina dell’Utente che riassume lo stato degli ordini effettuati tramite il Sito, compresi i prezzi complessivi di quanto ordinato. • Contratto: il presente Contratto. • Dati d’accesso (di registrazione): i dati dell’Utente inseriti per completare i moduli di registrazione contenuti nel Sito, allo scopo di ottenere l’accesso ai servizi del Sito. • Diritti: i diritti di utilizzazione economica (ex artt. 12‐19 LDA) sull’Opera concessi in licenza agli Utenti ai sensi del Contratto. • Download: riproduzione dell’Opera in formato digitale dal Sito sul computer dell’Utente, dietro corrispettivo a favore di GOODMOOD. • LDA: Legge italiana sul Diritto d’Autore, n. 633 del 1941. • Opera intesa come: 1. Audiolibro: mediante fissazione in fonogramma della lettura dell’opera letteraria, effettuata da parte di uno più artisti interpreti ed esecutori, in qualsiasi formato digitale disponibile, idoneo alla comunicazione e messa a disposizione al pubblico; a ciò possono eventualmente essere associate una o più immagini, anche con funzione di copertina, nonché esecuzioni musicali in fonogramma o, ancora, riproduzioni, totali o parziali, del testo dell’opera letteraria. 2. Ebook: libro elettronico digitale. 3. Magazine: rivista elettronica digitale. • Servizio: il servizio di commercio elettronico fornito da GOODMOOD all’Utente tramite il Sito, diretto alla vendita dell’Opera. • Sito: l’insieme o anche uno o alcuni dei siti Web utilizzati da GOODMOOD per svolgere attività di commercio elettronico, come citati nella premessa A. • Utente: chi accede al Sito, identificato a mezzo di univoche Username (che corrisponde all’email di registrazione dell’utente) e Password conferite con precedente procedura d’iscrizione al medesimo Sito mediante apposito form. L’utente iscritto e identificato, ha facoltà di acquistare: l’Opera, scaricarla sul proprio computer o salvarla sul proprio account Dropbox e di utilizzarla per gli usi convenuti. Art. 2 – Efficacia della Premessa e degli eventuali Allegati 2.1 Le premesse e gli eventuali allegati (sottoscritti dalle Parti) costituiscono parte integrante del Contratto al pari delle altre clausole. Art. 3 – Credenziali di autenticazione 3.1 Le credenziali di accesso al servizio oggetto del Contratto, vengono assegnate all’Utente al momento della sua registrazione online mediante apposito form sul Sito (alla voce “Registrati”), composte: (a) da un indirizzo email identificativo come Username (b) di una Password di riconoscimento, scelte a piacere dall’Utente. Negli step di completamento degli ordini, l’Utente fornirà di volta in volta a GOODMOOD, tramite apposito form i propri dati identificativi utili per l’acquisto dei file digitali delle opere ordinate. 3.2 L’Utente che si registra nel sito GOODMOOD ha l’obbligo di custodire diligentemente le credenziali di autenticazione, di non comunicarle né cederle a terzi e di mantenerle riservate, allo scopo di impedire accessi non autorizzati; nel caso in cui, per qualsiasi causa, ivi inclusa l’ipotesi di furto, le credenziali dovessero venire a conoscenza di soggetti terzi, l’Utente ha l’obbligo di informare immediatamente GOODMOOD, affinché possa procedere alla sostituzione delle stesse. 3.3 L’Utente si assume la personale responsabilità dei dati dichiarati nei campi del form di registrazione e delle conseguenze che possono derivare da false dichiarazioni. Art. 4 – Modalità di svolgimento del servizio 4.1 In relazione all'uso del Sito, all’atto di inserimento dei propri dati, l'Utente accetta di: (a) fornire informazioni esatte, aggiornate e complete su di sé, nel caso in cui tali informazioni vengano richieste per completare i moduli di registrazione contenuti nel Sito; (b) gestire e aggiornare tempestivamente i Dati di registrazione, e qualsiasi altra informazione fornita alla Società, allo scopo di preservarne l'accuratezza e assicurare che i dati siano aggiornati e completi; (c) vigilare e custodire con la massima sicurezza la propria password e i dati di accesso; (d) informare immediatamente il Sito di eventuali usi non autorizzati del proprio account o di altre violazioni alla sicurezza; (e) accettare interamente la responsabilità di tutte le attività svolte nell'ambito del proprio account; (f) accettare tutti i rischi di accesso non autorizzato ai Dati di registrazione e a qualsiasi altra informazione fornita a GOODMOOD. 4.2 L’Utente accede all’area riservata del Sito, effettuando il Login con le credenziali personali (Username - che corrisponde ad un indirizzo email fornito dall’utente in fase di registrazione e Password) che egli stesso ha creato all’atto di registrazione. 4.3 L’Utente avrà accesso al servizio di commercio elettronico secondo quanto illustrato nel menu “Help”, da considerarsi parte integrante del presente accordo. L’Utente avrà sempre accesso alla propria pagina sul Sito, denominata “I miei ordini”, ove poter visionare lo stato dei propri ordini di acquisto. In caso di download dell’Opera acquistata, l’operazione di download avverrà tramite l’“I miei prodotti scaricabili” presente nella pagina “Account” dell’Utente. Art. 5 ‐ Perfezionamento ed efficacia del Contratto 5.1 Le Parti pattuiscono espressamente col presente accordo che il form di compilazione dell’ordine e la presentazione dei servizi offerti sul sito di GOODMOOD sono da considerarsi proposta, nella forma di offerta al pubblico, mentre la compilazione ed inoltro del form stesso da parte dell’Utente, con contestuale pagamento dei servizi richiesti (o promessa di pagamento nel caso di ordini con pagamento a mezzo bonifico bancario), è da considerarsi accettazione. 5.2 Il presente accordo è dunque da ritenersi concluso quando GOODMOOD ha ricevuto, in seguito all’invio dell’accettazione dell’Utente, come definita all’articolo precedente, sul proprio server il messaggio di avvenuto inoltro di valido ordine da parte dell’Utente. 5.3 L’Utente, prima della conferma di pagamento dell’ordine, potrà richiedere di modificare o cancellare il proprio ordine al servizio assistenza del Sito scrivendo a: assistenza@goodmood.it o info@goodmood.it. Art. 6 – Termini di revoca e modifica della proposta contrattuale 6.1 GOODMOOD si riserva il diritto di modificare, sospendere o interrompere il servizio (o sue parti o contenuti), offerto sul Sito, in ogni momento con o senza preavviso. In tal caso GOODMOOD non sarà responsabile per ciò nei confronti dell’Utente, tranne nel caso di dolo o colpa grave. Nei limiti di quanto possibile, GOODMOOD avvertirà l’Utente in anticipo di qualsiasi modifica, sospensione o interruzione del servizio sul Sito. La cessazione del servizio non avrà, comunque, alcun impatto pregiudizievole sugli ordini già effettati dall’Utente. Art. 7 – Modalità di esecuzione della licenza 7.1 GOODMOOD ha inserito informazioni elettroniche sul regime dei diritti da far apparire nella comunicazione al pubblico dell’Opera e in ogni sua riproduzione. Tali informazioni identificano: 1. il titolo dell’Opera; 2. il nome e il cognome/pseudonimo/nome d’arte dell’Autore; 3. altre informazioni opzionali quali: editore, voci di personaggi e interpreti, sound designer, ecc... 7.2 Le informazioni in parola devono contenere inoltre le indicazioni relative ai termini o alle condizioni d’uso dell’Opera o di parti della stessa; tali informazioni sono da considerarsi inamovibili ad opera di chiunque diverso dal legittimo titolare dei diritti. In caso di loro alterazione, l’autore della stessa ne risponderà sotto i profili civili e penali previsti dalle leggi applicabili. 7.3 Nel caso in cui l’eventuale scaricamento (downloading) dell’Opera dal Sito non sia stato possibile per ragioni tecniche dipendenti da GOODMOOD o dalle caratteristiche della connessione dell’Utente alla rete Internet, l’Utente dovrà mettersi tempestivamente in contatto con GOODMOOD scrivendo un e‐mail esplicativa all’indirizzo info@goodmood.com, fornendo tutti i dettagli in merito all’errore e alle problematiche riscontrate. GOODMOOD si premurerà di rispondere nel più breve tempo possibile, fatte salve le medesime esigenze di altra clientela che richiede assistenza. L’assistenza sarà fornita in ordine esclusivamente cronologico di ricezione. 7.4 L’Utente, dal momento dell’accettazione da parte di GOODMOOD del suo ordine per il downloading dell’Opera tramite il Sito, ha 5 download della stessa Opera ordinata. Dopo tale numero di download, l’ordine si riterrà comunque evaso e l’Utente non potrà richiedere alcun altro diritto di download della medesima Opera, salvo inoltrare e pagare un nuovo ordine. 7.5 L’Utente è consapevole che le Opere in formato digitale acquistate attraverso il Sito possono includere un dispositivo di sicurezza che adotta una tecnologia di protezione delle informazioni digitali ("Dispositivo di sicurezza") che l’Utente si impegna a non rimuovere né alterare. Art. 8 – Licenza all’Utente 8.1 L’Utente può ottenere da GOODMOOD una licenza d’utilizzazione per ogni Opera, non esclusiva e non trasferibile, per il solo utilizzo personale non commerciale. 8.2 Per utilizzo personale non commerciale dell’Opera si intende: a) eseguire massimo due copie di back‐up ed archiviare l’Opera secondo necessità ai soli fini di copia personale, archiviazione, ricerca o gestione delle risorse, anche mediante strumenti e tecniche di fissazione dell’Opera su supporti; b) utilizzare l’Opera mediante apparecchiature che ne consentano l’ascolto e/o la visualizzazione, limitatamente all’uso personale non commerciale, con mezzi non idonei allo spaccio o alla diffusione dell’opera al pubblico e senza alcun fine di lucro, comunque non in contrasto con lo sfruttamento dell’Opera da parte di GOODMOOD; c) utilizzare l’Opera per tutti gli altri usi richiesti e approvati preventivamente per iscritto da GOODMOOD; d) che non è consentito modificare o alterare l’Opera in alcun modo; e) che non è consentito concedere in licenza in subordine, distribuire, trasferire o cedere l’Opera o i diritti sull’Opera; f) che non è consentito sottoporre a reverse engineering, decompilare, convertire o disassemblare qualsiasi parte dell’Opera; g) che non è consentito copiare o riprodurre l’Opera, tranne come specificamente indicato nel presente art. 8.2; h) che non è consentito rimuovere le note sul diritto d’autore, i marchi, le informazioni elettroniche sul regime dei diritti o le misure tecnologiche di protezione dei diritti ovunque si trovino nell’Opera; i) che non è consentito utilizzare l’Opera o qualsiasi parte di essa all’interno di un marchio registrato, un marchio di servizio o un logo; j) che non è consentito utilizzare l’Opera per fare concorrenza a GOODMOOD; k) che non è consentito utilizzare l’Opera in un prodotto o un servizio tramite il quale l’Opera possa essere utilizzata separatamente dal prodotto o servizio stesso; l) che non è consentito utilizzare l’Opera in qualsiasi formato scaricabile inteso alla distribuzione multipla, inclusi, a titolo indicativo, modelli, modelli di siti Web, prodotti software, ecc.; m) che non è consentito utilizzare l’Opera in qualsiasi modo che possa essere considerato diffamatorio, pornografico, offensivo, immorale, osceno, fraudolento o illegale, lesivo dell’onore e della reputazione dell’Autore, sia apportando modifiche all’Opera, sia a seguito della giustapposizione con testo o altre immagini o in qualsiasi altro modo; n) che non è consentita qualsiasi utilizzazione non personale dell’Opera nonché la ritrasmissione on‐line o l’invio in qualunque forma, compresa quella con indirizzamento personale per via telematica, quindi anche via e‐mail; o) che gli usi consentiti hanno una durata pari all’utilizzazione attuata dall’Utente, salvo diversa indicazione fornita da GOODMOOD. 8.3 Con l’acquisto dell’Opera, l’Utente accetta di utilizzarla solo nel rispetto delle presenti regole di utilizzo e di eventuali patti aggiuntivi/modificativi del Contratto, accettando e concordando sul fatto che ogni altro utilizzo dell’Opera potrebbe costituire una violazione dei diritti di terzi, oltre che di GOODMOOD. Art. 9 – Corrispettivo – Pagamento 9.1 A titolo di corrispettivo per il servizio di vendita offerto dal Sito, spetterà a GOODMOOD un ammontare pari a quanto segnalato all’Utente per l’insieme delle Opere ordinate contestualmente e inserite nel Carrello dell’Utente. Resta inteso che, comunque, in ogni pagina ove l’Utente abbia precedentemente visionato la descrizione della singola Opera sul Sito, sarà sempre segnalato il prezzo (sempre comprensivo d’IVA). Il corrispettivo totale dell’ordine sarà comprensivo o al netto di IVA a seconda della nazionalità di provenienza dell’utente stesso e a seconda della sua registrazione come privato o come azienda. Tale applicazione o esenzione dell’IVA segue l’applicazione delle norme vigenti in Italia al momento della redazione di questo contratto (16 Giugno 2014). In ogni caso, il totale finale che l’utente dovrà pagare, verrà chiaramente indicato a schermo all’Utente prima della sua conferma di inoltro dell’ordine a GOODMOOD. È dunque inteso che il pagamento dei corrispettivi dovuti per quanto richiesto a GOODMOOD è anticipato rispetto alla consegna dell’Opera da parte di GOODMOOD. Resta inteso che i detti corrispettivi potranno variare con il tempo, per cui si invita l’Utente a ricontrollare nel tempo eventuali variazioni; in ogni caso, il corrispettivo indicato all’Utente subito prima del suo inoltro dell’ordine a GOODMOOD non potrà essere modificato per quell’ordine da GOODMOOD, salvo che per giusta causa e con previa richiesta di ulteriore conferma dell’ordine da parte dell’Utente. 9.2 L’Utente effettuerà il pagamento del corrispettivo anzidetto, come dovuto a GOODMOOD, esclusivamente tramite i metodi di pagamento attivati sul Sito. L’Utente è responsabile del tempestivo pagamento di tutti i corrispettivi e accetta di fornire a GOODMOOD o a un suo segnalato intermediario di fiducia (come, a titolo esemplificativo, Gateway bancario o Paypal) una carta di pagamento valida per il pagamento di tutti i corrispettivi. I corrispettivi verranno addebitati all’Utente anticipatamente e solo successivamente sarà consentito all’Utente l’accesso e il download dell’Opera di cui ha acquisito la licenza d’uso. Art. 10 – Costo dell’accesso al servizio 10.1 Le spese per l’utilizzo della linea telefonica e per l’accesso ad Internet e degli apparati necessari per collegarsi ai servizi offerti da GOODMOOD sono a carico dell’Utente. Art. 11 ‐ Diritti sul Sito 11.1 Il Sito (intendendo, a titolo esemplificativo, elementi grafici, design, marchi) è protetto dalle leggi applicabili in materia di diritto d’autore, marchi, brevetti ed altre privative, nonché dalle altre leggi applicabili. 11.2 Il titolare del Sito mette a disposizione del pubblico (in forma interattiva on demand) il Sito Web stesso e i suoi contenuti, inoltre con il presente regolamento concede all’Utente una licenza limitata per la riproduzione e la visualizzazione delle pagine dello stesso Sito (con l’esclusione di qualsiasi codice software), esclusivamente per l’uso personale e l’utilizzo dei relativi servizi; pertanto ogni diritto diverso ed ulteriore rispetto a quelli indicati negli articoli del Contratto è da considerarsi escluso nei confronti dell’Utente, salvo diverso espresso accordo in forma scritta tra l’Utente e il titolare dei diritti. Art. 12 ‐ Utilizzo del Sito a scopo non commerciale 12.1 I servizi offerti dal Sito sono concepiti per l’uso personale da parte degli utenti iscritti e non potranno essere utilizzati in relazione a qualsivoglia altra finalità commerciale, ad eccezione di quelle dichiarate dal Sito od autorizzate espressamente per iscritto dallo stesso. 12.2 Gli utenti (iscritti o meno) possono segnalare al Sito eventuali violazioni di quanto detto effettuate da terzi. Art. 13 – Attività vietate 13.1 Il Sito si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di esaminare e intraprendere le azioni legali più opportune nei confronti di coloro i quali violino le condizioni del presente regolamento, ivi inclusa la denuncia presso le competenti autorità. A titolo meramente esemplificativo segue un elenco delle attività illegali o non consentite nel Sito e durante l’utilizzazione dei servizi del Sito: a) attività illegittime secondo le leggi applicabili (nazionali e internazionali), inclusi i reati connessi alla pedo‐pornografia, truffe, scambio di materiale osceno, traffici illeciti, gioco d’azzardo, minacce e molestie, spamming e spimming, la diffusione di virus o altri file dannosi; b) annunci pubblicitari o promozioni rivolte a qualsiasi utente, iscritto o meno, mirate all’acquisto o alla vendita di qualsiasi prodotto o servizio mediante i servizi del Sito, tranne quanto espressamente autorizzato dal Sito; c) l’utilizzo di qualsiasi informazione ottenuta mediante i servizi del Sito al fine di contattare, pubblicizzare, promuovere o vendere prodotti o servizi ad altri utenti (iscritti o meno) senza il loro esplicito consenso; d) qualsiasi utilizzo automatizzato del sistema, ivi incluso l’utilizzo di script per l’invio di commenti e messaggi; e) interferenze, interruzioni o sovraccarichi dei servizi del Sito o delle reti o dei servizi connessi ai servizi del Sito; f) tentativi di impersonare un altro utente o un’altra persona. 13.2 L’utente si impegna dunque a non copiare, riprodurre, alterare, modificare o divulgare i contenuti del Sito, in maniera difforme da quanto previsto dal presente accordo, senza autorizzazione espressa, in forma scritta, dal Sito o dai terzi titolari dei diritti su tali contenuti. Art. 14 – Informazioni sul diritto di recesso, sua escludibilità e modalità di esercizio 14.1 L’Utente che sia persona fisica e che stipuli il Contratto rivestendo lo status di consumatore ai sensi del D.Lgs. 206/2005 (cioè chi agisce per scopi non riferibili all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta) ha il diritto di esercitare, senza alcun obbligo di motivazione e senza alcuna penalità, il recesso entro e non oltre il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dalla conclusione del Contratto (inteso come ricevimento dell’inoltro telematico dell’ordine dell’Utente da parte de GOODMOOD), mediante raccomandata a/r da inoltrare mediante il servizio postale a GOOD MOOD. In alternativa il diritto di recesso è consentito, sussistendone i presupposti, mediante comunicazione via e‐mail, telegramma, telex o fax, da inoltrare nel medesimo termine di 10 (dieci) giorni, purché si proceda all’invio nelle 48 (quarantotto) ore successive di apposita raccomandata a/r, da inoltrarsi a mezzo del servizio postale, per confermare l’esercizio del diritto di recesso. L’avviso di ricevimento non è comunque da considerarsi condizione essenziale per provare l’esercizio del diritto di recesso. 14.2 L’Utente consumatore non può comunque esercitare il diritto di recesso per le prestazioni di servizi di cui sia già iniziata l’erogazione entro i 10 (dieci) giorni dalla conclusione del contratto (inteso come ricevimento dell’inoltro telematico dell’ordine dell’Utente da parte de GOODMOOD), ai sensi dell’art. 55, c. 2, lett. a), del D.Lgs. 206/2005. L’accettazione delle presenti condizioni implica il consenso del consumatore alla fornitura del servizio prima dei 10 giorni previsti dalla legge per l’esercizio del diritto di recesso. È comunque da considerarsi applicabile anche l’art. 55, c. 2, lett. c), del D.Lgs. 206/2005, in quanto considerabile avente per oggetto beni che non possono essere rispediti (come ad esempio l’Opera in formato digitale, oggetto di download da parte dell’Utente), per cui in tali casi il diritto di recesso ex art. 64 del D.Lgs. 206/2005 non è applicabile. 14.3 In caso di esercizio del diritto di recesso da parte dell’Utente consumatore, le parti sono da considerarsi sciolte dalle rispettive obbligazioni derivanti dal Contratto. Il rimborso sarà gratuito ed avverrà nel minor tempo possibile, comunque entro 60 giorni dalla data in cui GOODMOOD sia venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte dell’Utente. Art. 15 ‐ Responsabilità de GOODMOOD 15.1 GOODMOOD declina ogni responsabilità in merito al comportamento, sia on‐line che off‐line, degli utenti (iscritti o meno) fruitori dei servizi del Sito. 15.2 GOODMOOD declina ogni responsabilità relativa a errori, omissioni, interruzioni, cancellazioni, difetti, ritardi operativi o di trasmissione, guasti delle linee di comunicazione, furto, distruzione, accesso non autorizzato o alterazione di qualsiasi comunicazione in relazione ai servizi offerti da GOODMOOD tramite il Sito nonché in relazione a qualsiasi problema o inconveniente tecnico di reti o linee telefoniche, sistemi di elaborazione on‐line, server o provider, apparecchiature informatiche, software, errori di e‐mail o del software di riproduzione dovuti a problemi tecnici o a un elevato traffico su Internet dei servizi del Sito o a una loro combinazione. 15.3 I Servizi del Sito sono forniti secondo la disponibilità tecnica; il Sito non ne garantisce la fornitura continua, sicura, senza errori né interruzioni; il Sito non può garantire né promettere il conseguimento di specifici risultati a seguito dell’utilizzo dei Servizi, oltre a quanto pattuito nel Contratto. GOODMOOD farà ogni ragionevole sforzo per proteggere le informazioni comunicategli dall’Utente in riferimento all’espletamento dei propri servizi, tuttavia l’Utente è consapevole e accetta che la comunicazione di tali informazioni avviene a esclusivo rischio dell’Utente, rifiutando GOODMOOD in ogni modo qualsiasi responsabilità per ogni perdita o responsabilità relativa a tali informazioni. Art. 16 – Requisiti tecnici dell’Utente 16.1 Prima di procedere ad ogni richiesta del servizio in parola l’Utente deve verificare che i propri strumenti elettronici e telematici, che saranno impiegati come descritto nell’espletamento di quanto richiesto, presentino i requisiti minimi necessari (software ed hardware) per il suo corretto utilizzo. 16.2 I requisiti tecnici minimi sono i seguenti: • Personal Computer con base minima dotata di processore Pentium II 233 MHz o analogo, 64 MB di RAM (consigliati 128 MB); • connessione Internet con Modem ADSL In caso di download dell’Opera, è necessario che il browser utilizzato dall’Utente sia settato per “cookies attivati” e sia correttamente aggiornato alla versione più recente. • software per la decompressione dei files oggetto di download. 16.3 GOODMOOD non si assume alcuna responsabilità per la mancata o inesatta fruizione che derivi dalla carenza dei prescritti requisiti minimi. Art. 17 – Lingua applicabile 17.1 Le parti concordano di voler applicare al Contratto e ad ogni rapporto tra di esse disciplinato e/o scaturente la lingua italiana in via esclusiva, salvo diverso accordo tra le parti da effettuarsi in forma scritta a pena di nullità. Art. 18 – Legge applicabile al contratto e risoluzione controversie 18.1 Le parti convengono espressamente di voler applicare al Contratto, nonché ai rapporti tutti da esso disciplinati, scaturenti, derivanti o comunque connessi, anche con riferimento all’esecuzione, alla risoluzione, alla rescissione, al recesso, la legge italiana sostanziale e processuale. Pertanto sarà competente, per qualsiasi controversia concernente il presente rapporto, l’Autorità giudiziaria ordinaria italiana. Art. 19 ‐ Disposizioni di carattere generale 19.1 L’Utente dichiara sotto la propria responsabilità di essere maggiorenne. 19.2 Il Contratto annulla e sostituisce ogni precedente pattuizione, verbale o scritta, intercorsa tra le parti ed avente il medesimo oggetto. Qualsiasi modifica al Contratto pubblicata online e comunicata per email all’Utente sarà valida e vincolante unicamente se non contestata dall’Utente entro e non oltre 60 giorni dalla sua pubblicazione online, nel sito www.goodmood.it. 19.3 Nel caso in cui una o più disposizioni del presente accordo dovesse rivelarsi invalida, ciò non influirà sull’applicabilità delle disposizioni rimanenti. 19.4 Le parti eleggono il proprio domicilio eventuali notificazioni giudiziarie e il proprio indirizzo email per ogni altro fine relativo al Contratto, compreso quello di invio di comunicazioni. Ogni Parte dovrà comunicare tempestivamente all’altra eventuali cambiamenti di domicilio e/o di email. 19.5 Per le controversie che dovessero insorgere sulla base del presente rapporto la competenza spetterà all’Autorità giudiziaria del luogo di sede legale di GOODmood. 19.6 L’eventuale esistenza di altri ulteriori contratti o pattuizioni tra GOODMOOD e l’Utente non determina alcun loro collegamento al presente, rimanendo pertanto ognuno separato ed autonomo, tranne nel caso in cui un contratto o pattuizione ne richiami esplicitamente e funzionalmente un altro, ma sempre nei limiti di una corretta interpretazione letterale del medesimo. 19.7 Le premesse egli eventuali allegati costituiscono parte integrante del Contratto, con pari effetti giuridici. 19.8 L’Utente dichiara di aver letto, compreso ed accettato integralmente le presenti condizioni contrattuali e si impegna a conservarle in forma scritta o su altro supporto duraturo a propria disposizione ed a lui accessibile. * * * Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., l’Utente dichiara di aver compreso e di accettare le seguenti clausole del Contratto: Art. 2 – Efficacia della Premessa e degli eventuali Allegati Art. 3 – Credenziali di autenticazione Art. 4 – Modalità di svolgimento del servizio Art. 6 – Termini di revoca e modifica della proposta contrattuale Art. 7 – Modalità di esecuzione della licenza Art. 8 – Licenza all’Utente Art. 9 – Corrispettivo ‐ Pagamento Art. 11 ‐ Diritti sul Sito Art. 13 – Attività vietate Art. 14 – Informazioni sul diritto di recesso, sua escludibilità e modalità di esercizio Art. 15 ‐ Responsabilità di GOODMOOD Art. 16 – Requisiti tecnici dell’Utente Art. 18 – Legge applicabile al contratto e risoluzione controversie Art. 19 ‐ Disposizioni di carattere generale [post_title] => Termini d'uso [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => termini-duso [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-05-31 06:31:57 [post_modified_gmt] => 2017-05-31 06:31:57 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/?page_id=6991 [menu_order] => 0 [post_type] => page [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [3] => WP_Post Object ( [ID] => 6773 [post_author] => 1 [post_date] => 2017-03-08 16:10:30 [post_date_gmt] => 2017-03-08 16:10:30 [post_content] => L’ebook contiene il videocorso. Da Marianne Gubri, arpista bretone che da anni si occupa di insegnamento dell’arpa celtica e dei differenti generi di musica che con questo strumento si possono suonare. Per la prima volta in italiano un videocorso monografico sulla musica bretone grazie a cui potrai scoprire e imparare a suonare numerosi brani del repertorio tradizionale. Questo volume è dedicato all’arpa bretone e alla musica tradizionale della Bretagna. Dopo un’introduzione storica e culturale sulla musica e sull’arpa bretone imparerai a suonare dodici brani della tradizione raggruppati in quattro suite, apprendendo le specifiche tecniche passo passo e anche i loro significati e la loro storia. Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità dell’arpa, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un’insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare l’arpa: la multimedialità del prodotto ti dà infinite possibilità di apprendimento ed esercizio. Oltre al testo l’ebook contiene . 70 minuti di video per vedere e seguire tutte le lezioni direttamente con l’insegnante. Uno strumento indispensabile per un apprendimento corretto ed efficace, disponibile in streaming o per il download su computer, tablet e smartphone . Gli spartiti e i video esplicativi completi di 12 brani tradizionali della musica bretone . Sitografia e storia dei maggiori arpisti bretoni Indice dei brani: . Il vino dei Celti . Gavotte I . Gavotte II . Il tributo di Nominoë . Marcia . L’ereditiera di Keroulaz . Hanter Dro I . Hanter Dro II . Il falco . An dro I . An dro II . An dro III Contenuti del videocorso in sintesi . 12 brani bretoni tradizionali . Le tecniche del repertorio bretone . Lo stile dei maggiori arpisti bretoni . Storia della musica bretone . Storia della Bretagna L’autrice Marianne Gubri fin dalla giovanissima età si dedica allo studio dell’arpa celtica in Bretagna e conseguendo nel 1997 il Diploma del Conservatorio di Lannion (Francia). In seguito, ha studiato l’arpa medievale rinascimentale e barocca. Si perfeziona in arpa celtica e in arpa terapia. È stata insegnante di arpa rinascimentale al Conservatorio e tiene corsi e masterclass sull’arpa celtica. Dal 2008 dirige la Scuola di Arpa dell’Associazione Culturale “Arpeggi” di Bologna da lei stessa fondata organizzando corsi, lezioni per piccoli e grandi arpisti e invitando arpisti per numerose masterclass. È direttrice artistica del Bologna Harp Festival e membro del Comitato Artistico dell’Associazione Italiana dell’Arpa. [post_title] => Videocorso di arpa bretone [post_excerpt] => Dopo un’introduzione storica e culturale sulla musica e sull’arpa bretone imparerai a suonare dodici brani della tradizione raggruppati in quattro suite, apprendendo le specifiche tecniche passo passo e anche i loro significati e la loro storia. Le lezioni di questo corso, ricche di... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => videocorso-di-arpa-bretone [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-03-08 16:10:30 [post_modified_gmt] => 2017-03-08 16:10:30 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/videocorso-di-arpa-bretone/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [4] => WP_Post Object ( [ID] => 6544 [post_author] => 1 [post_date] => 2017-01-19 11:42:29 [post_date_gmt] => 2017-01-19 11:42:29 [post_content] => Il primo videocorso completo su Android Studio! Se vuoi imparare a sviluppare app di ultima generazione per dispositivi Android aumentando la tua produttività questo è il corso che fa per te! Crea app per l'intero mondo Google, dal Cloud fino ai Google Glass! Da Mirco Baragiani, docente di programmazione ed esperto formatore, autore dei videocorsi best seller su Corona SDK, Apple Swift e Oculus Rift+Unreal Engine e curatore del settore informatica di Area51 Publishing. In questo ottavo livello ottimizzerai la game activity multiplayer intervenendo sul codice per definire l'elaborazione dei dati in input e modellando la struttura per la modalità multiplayer. Imparerai a gestire lo stack delle activity, tecnica che ti consente di eliminare l'activity corrente una volta terminata la partita. Creerai inoltre una activity di tipo ScrollView per visualizzare ordinatamente i punteggi. Realizzerai poi una memoria permanente, attraverso un oggetto SharedPreferences, che potrà essere consultata a ogni nuova partita. Questo ebook contiene il videocorso: . 1 ora di video, 2 videolezioni complete (30 minuti ciascuna) . Video streaming: puoi vedere i video direttamente dal tuo tablet o smartphone . Video download: puoi scaricare i video sul tuo computer . Area web dedicata per comunicare direttamente con l'autore e disporre di ulteriori risorse didattiche In questo ottavo livello del videocorso imparerai: Lezione 3 . Elaborare dati in input per la modalità multiplayer . Ottimizzare il passaggio di dati . Perfezionare l'esperienza di gioco multiplayer Lezione 4 . Gestire lo stack delle activity . Creare un oggetto ScrollView per consultare i risultati . Realizzare un oggetto SharedPreferences per memorizzare dati in modo persistente Perché sviluppare le tue app con Android Studio: . Perché permette di integrare nelle app tutti gli strumenti di Google garantendo un'interoperabilità senza precedenti . Perché consente di sviluppare con semplicità app avanzate e ad alte prestazioni . Perché Android è il sistema operativo per dispositivi mobili più diffuso al mondo e la tua app sarà disponibile per un'utenza pari all'82% del mercato Questo videocorso è pensato per chi: . Parte da zero e vuole sviluppare in autonomia app di ultima generazione . Già programma da tempo e vuole ampliare le proprie conoscenze, migliorando le proprie realizzazioni . Già programma app per Android e vuole aumentare la produttività utilizzando uno strumento di sviluppo snello ed efficiente Indice completo dell'ebook: . Creazione della game activity multiplayer (parte 2) . Gestire lo Stack delle activity . ScrollView per i punteggi (parte 1) . ScrollView per i punteggi (parte 2) . Shared Preferences L’autore Mirco Baragiani è nato a Bologna il 15 gennaio 1975. Appassionato di informatica e tecnologia fin dall’infanzia è un libero professionista e collabora attivamente con la casa editrice Area51 Publishing, in veste di autore editore. È il curatore della serie di informatica “Esperto in un click” e ha pubblicato i seguenti ebook: “50 trucchi per iPad”, “Siri: La guida definitiva”, “Programmazione C: le basi per tutti”, “Programmazione LUA”, e la serie “Corso di Corona SDK”. Cura la pubblicazione dei videocorsi su Corona SDK, sul Linguaggio Swift e su Oculus Rift+Unreal Engine, è stato l’autore dell’opera a fascicoli “Corso di programmazione iPhone, iPad e Mac” edito da Hobby & Work – giunto alla quarta ristampa – e ha coordinato in veste di editor l’opera “Programmare app per Mobile” sempre per lo stesso editore. Si occupa di progettazione e sviluppo software per sistemi mobile Apple e Android, è docente di un corso di Videogiochi per sistemi mobile e sviluppa software per il 3D e la realtà virtuale attraverso il motore software Unreal Engine. Parallelamente all’informatica si diletta anche con l’arte contemporanea e ricerca nell’ambito del pensiero creativo attraverso svariate risorse digitali e analogiche. Opera nel mercato Forex in veste di trader indipendente. [post_title] => Videocorso Android Studio. Volume 8 [post_excerpt] => In questo ottavo livello ottimizzerai la game activity multiplayer intervenendo sul codice per definire l'elaborazione dei dati in input e modellando la struttura per la modalità multiplayer. Imparerai a gestire lo stack delle activity, tecnica che ti consente di... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => videocorso-android-studio-volume-8 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-01-19 11:42:29 [post_modified_gmt] => 2017-01-19 11:42:29 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/videocorso-android-studio-volume-8/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [5] => WP_Post Object ( [ID] => 6541 [post_author] => 1 [post_date] => 2017-01-19 11:32:29 [post_date_gmt] => 2017-01-19 11:32:29 [post_content] => Il primo videocorso completo su Android Studio! Se vuoi imparare a sviluppare app di ultima generazione per dispositivi Android aumentando la tua produttività questo è il corso che fa per te! Crea app per l'intero mondo Google, dal Cloud fino ai Google Glass! In questo settimo livello ultimeremo la gestione del game over e ci concentreremo sulla creazione della modalità multiplayer. Imparerai a utilizzare la meccanica di comunicazione tra due activity e implementerai quanto concerne la memorizzazione del punteggio. Dopo un'introduzione al loro utilizzo in Java, applicherai gli array all'interno del gioco espandendo così la dinamica. Sarai in grado di gestire la generazione di una parola casuale e realizzerai la modalità multiplayer che consentirà di ampliare ulteriormente, attraverso la creazione della relativa game activity, l'esperienza di gioco. Da Mirco Baragiani, docente di programmazione ed esperto formatore, autore dei videocorsi best seller su Corona SDK, Apple Swift e Oculus Rift+Unreal Engine e curatore del settore informatica di Area51 Publishing. Questo ebook contiene il videocorso: . 1 ora di video, 2 videolezioni complete (30 minuti ciascuna) . Video streaming: puoi vedere i video direttamente dal tuo tablet o smartphone . Video download: puoi scaricare i video sul tuo computer . Area web dedicata per comunicare direttamente con l'autore e disporre di ulteriori risorse didattiche In questo settimo livello del videocorso imparerai a: Lezione 1 . Utilizzare il passaggio di parametri tra activity . Impiegare gli array in Java . Sfruttare gli array nell'evoluzione della dinamica di gioco Lezione 2 . Ottimizzare l'utilizzo degli array . Creare la modalità multiplayer . Realizzare l'activity game multiplayer Perché sviluppare le tue app con Android Studio: . Perché permette di integrare nelle app tutti gli strumenti di Google garantendo un'interoperabilità senza precedenti . Perché consente di sviluppare con semplicità app avanzate e ad alte prestazioni . Perché Android è il sistema operativo per dispositivi mobili più diffuso al mondo e la tua app sarà disponibile per un'utenza pari all'82% del mercato Questo videocorso è pensato per chi: . Parte da zero e vuole sviluppare in autonomia app di ultima generazione . Già programma da tempo e vuole ampliare le proprie conoscenze, migliorando le proprie realizzazioni . Già programma app per Android e vuole aumentare la produttività utilizzando uno strumento di sviluppo snello ed efficiente L’autore Mirco Baragiani è nato a Bologna il 15 gennaio 1975. Appassionato di informatica e tecnologia fin dall’infanzia è un libero professionista e collabora attivamente con la casa editrice Area51 Publishing, in veste di autore editore. È il curatore della serie di informatica “Esperto in un click” e ha pubblicato i seguenti ebook: “50 trucchi per iPad”, “Siri: La guida definitiva”, “Programmazione C: le basi per tutti”, “Programmazione LUA”, e la serie “Corso di Corona SDK”. Cura la pubblicazione dei videocorsi su Corona SDK, sul Linguaggio Swift e su Oculus Rift+Unreal Engine, è stato l’autore dell’opera a fascicoli “Corso di programmazione iPhone, iPad e Mac” edito da Hobby & Work – giunto alla quarta ristampa – e ha coordinato in veste di editor l’opera “Programmare app per Mobile” sempre per lo stesso editore. Si occupa di progettazione e sviluppo software per sistemi mobile Apple e Android, è docente di un corso di Videogiochi per sistemi mobile e sviluppa software per il 3D e la realtà virtuale attraverso il motore software Unreal Engine. Parallelamente all’informatica si diletta anche con l’arte contemporanea e ricerca nell’ambito del pensiero creativo attraverso svariate risorse digitali e analogiche. Opera nel mercato Forex in veste di trader indipendente. [post_title] => Videocorso Android Studio. Volume 7 [post_excerpt] => In questo settimo livello ultimeremo la gestione del game over e ci concentreremo sulla creazione della modalità multiplayer. Imparerai a utilizzare la meccanica di comunicazione tra due activity e implementerai quanto concerne la... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => videocorso-android-studio-volume-7 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-01-19 11:32:29 [post_modified_gmt] => 2017-01-19 11:32:29 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/videocorso-android-studio-volume-7/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [6] => WP_Post Object ( [ID] => 6484 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-12-23 09:24:45 [post_date_gmt] => 2016-12-23 09:24:45 [post_content] => L’ebook contiene il videocorso. Oltre 60 minuti di video per imparare, passo passo, a suonare il tamburello con la tecnica “both hand’ style” ideata da Paolo Caruso, esperto di percussioni Afro-Latino-Americane, ha al suo attivo collaborazioni con Eumir Deodato, Gianni Morandi, Luca Carboni, Neffa, Mietta, fra gli altri; Paolo inoltre coordina e dirige l’Accademia Do Ritmo AFROEIRA, una delle più accreditate scuole di samba in Italia. Questo è il primo videocorso in italiano interamente dedicato al tamburello both hand’ style. La tecnica proposta nel videocorso è nuova e assolutamente innovativa e non è mai stata insegnata in questo modo. Il videocorso contiene la prefazione di Andrea Piccioni, uno dei più rinomati musicisti a livello nazionale e internazionale e grande esperto di tamburello e tamburi a cornice. In questo secondo volume apprenderai le tecniche più avanzate di pollice-dita e di bounce, applicandole a diversi stili che hai già scoperto nel primo volume (pop-rock, funky, latin) e altre nuove (samba, jazz e ritmo 6/8). In appendice, sono presenti quattro tracce audio in formato mp3 (con video corrispondente) da usare come accompagnamento per le tue improvvisazioni con il tamburello. Se parti da zero, avrai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e la struttura del tamburello e della musica brasiliana e africana, i generi in cui questo strumento esprime il massimo. Se invece hai già qualche competenza dello strumento, puoi trovare utili suggerimenti per migliorare la tua performance, direttamente da un insegnante esperto. Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità del tamburello, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare: la multimedialità del prodotto ti dà infinite possibilità di apprendimento ed esercizio. Il videocorso in ebook contiene: . oltre 60 minuti di video per vedere e seguire tutte le lezioni direttamente con l’insegnante. Uno strumento indispensabile per un apprendimento corretto ed efficace, disponibile in streaming o per il download su computer, tablet e smartphone . Testo delle lezioni . Materiale didattico in download (immagini, schemi ritmici e i file mp3 completi, anche in streaming, come base per gli esercizi) Indice completo del videocorso: 1. Prefazione 2. Introduzione 3. Pollice-dita 4. Samba 5. Ritmo di 6/8 6. Tecnica bounce 7. Applicazione del bounce su ritmi vari 8. Rullo a colpi doppi 9. Jazz style 10. Esercizi con basi audio 11. Ringraziamenti L’autore: Paolo Caruso inizia a studiare da autodidatta ritmi e strumenti a percussione dell’area afro-cubana e brasiliana. Frequenta poi i corsi specializzati della Drummer’sCollective di New York, studiando con insegnanti quali Frankie Malabe (Peter Erskine Group) e Cyro Baptista (David Byrne, Paul Simon). Ha partecipato alle incisioni in oltre 60 dischi. Dal 1997 dirige e coordina l’Accademia Do Ritmo AFROEIRA (www.afroeira.com) una delle più accreditate scuole di Samba in Italia, con cui ha inciso due CD: AFROEIRA LIVE (2003) eTAMBORES (2007), editi da Twins 104 Records. Tiene corsi di percussioni, individuali e collettivi, presso Music Academy THE SCHOOL di Bologna e presso PMI – Professional Music Institute di Reggio Emilia. [post_title] => Videocorso per tutti di tamburello. Volume 2 [post_excerpt] => In questo secondo volume apprenderai le tecniche più avanzate di pollice-dita e di bounce, applicandole a diversi stili che hai già scoperto nel primo volume (pop-rock, funky, latin) e altre nuove (samba, jazz e ritmo 6/8). In appendice, sono presenti quattro tracce audio in formato mp3 (con video corrispondente) da usare come accompagnamento per.... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => videocorso-per-tutti-di-tamburello-volume-2 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-12-23 09:24:45 [post_modified_gmt] => 2016-12-23 09:24:45 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/videocorso-per-tutti-di-tamburello-volume-2/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [7] => WP_Post Object ( [ID] => 6481 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-12-23 09:15:52 [post_date_gmt] => 2016-12-23 09:15:52 [post_content] => L’ebook contiene il videocorso. Oltre 90 minuti di video per imparare, passo passo, a suonare il tamburello con la tecnica “both hand’ style” ideata da Paolo Caruso, esperto di percussioni Afro-Latino-Americane, ha al suo attivo collaborazioni con Eumir Deodato, Gianni Morandi, Luca Carboni, Neffa, Mietta, fra gli altri; Paolo inoltre coordina e dirige l’Accademia Do Ritmo AFROEIRA, una delle più accreditate scuole di samba in Italia. L’autore Paolo Caruso inizia a studiare da autodidatta ritmi e strumenti a percussione dell’area afro-cubana e brasiliana. Frequenta poi i corsi specializzati della Drummer’sCollective di New York, studiando con insegnanti quali Frankie Malabe (Peter Erskine Group) e Cyro Baptista (David Byrne, Paul Simon). Ha partecipato alle incisioni in oltre 60 dischi. Dal 1997 dirige e coordina l’Accademia Do Ritmo AFROEIRA (www.afroeira.com) una delle più accreditate scuole di Samba in Italia, con cui ha inciso due CD: AFROEIRA LIVE (2003) eTAMBORES (2007), editi da Twins 104 Records. Tiene corsi di percussioni, individuali e collettivi, presso Music Academy THE SCHOOL di Bologna e presso PMI – Professional Music Institute di Reggio Emilia. Questo è il primo videocorso in italiano interamente dedicato al tamburello both hand’ style. La tecnica proposta nel videocorso è nuova e assolutamente innovativa e non è mai stata insegnata in questo modo. Il videocorso contiene la prefazione di Andrea Piccioni, uno dei più rinomati musicisti a livello nazionale e internazionale e grande esperto di tamburello e tamburi a cornice. In questo primo volume apprenderai le tecniche più comuni per imparare a suonare lo strumento: la storia e la cultura intorno al tamburello, i tipi di tamburello, come accordarlo e mantenerlo accordato, le posizioni di assumere per suonare, le basi del metodo “both hand’ style” e numerosissimi esempi di ritmi per ogni genere musicale. In appendice, sono presenti sette tracce audio in formato mp3 (con video corrispondente) da usare come accompagnamento per le tue improvvisazioni con il tamburello. Se parti da zero, avrai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e la struttura del tamburello e della musica brasiliana e africana, i generi in cui questo strumento esprime il massimo. Se invece hai già qualche competenza dello strumento, puoi trovare utili suggerimenti per migliorare la tua performance, direttamente da un insegnante esperto. Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità del tamburello, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare: la multimedialità del prodotto ti dà infinite possibilità di apprendimento ed esercizio. Il videocorso in ebook contiene: . oltre 90 minuti di video per vedere e seguire tutte le lezioni direttamente con l’insegnante. Uno strumento indispensabile per un apprendimento corretto ed efficace, disponibile in streaming o per il download su computer, tablet e smartphone . Testo delle lezioni . Materiale didattico in download (immagini, schemi ritmici e i file mp3 completi, anche in streaming, come base per gli esercizi) Indice completo del videocorso: 1. Prefazione 2. Introduzione 3. Cenni storici 4. Modelli di tamburello 5. Come si suona 6. Posizione dello strumento 7. Accordatura 8. Come memorizzare i ritmi 9. Ritmi vari 10. Stile Afoxe’ 11. Stile Sambareggae 12. Esercizi 13. Ringraziamenti [post_title] => Videocorso per tutti di tamburello. Volume 1 [post_excerpt] => In questo primo volume apprenderai le tecniche più comuni per imparare a suonare lo strumento: la storia e la cultura intorno al tamburello, i tipi di tamburello, come accordarlo e mantenerlo accordato, le posizioni da... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => videocorso-per-tutti-di-tamburello-volume-1 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-12-23 09:15:52 [post_modified_gmt] => 2016-12-23 09:15:52 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/videocorso-per-tutti-di-tamburello-volume-1/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [8] => WP_Post Object ( [ID] => 6454 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-12-13 12:39:16 [post_date_gmt] => 2016-12-13 11:39:16 [post_content] => Radunato un esercito "multietnico", dove soldati di Roma e guerrieri britanni marceranno insieme, Magno Massimo si porta sul Vallo di Adriano dove - brandendo la Spada di Macsen - scongiurerà una nuova rovinosa invasione di barbari Pitti e Sassoni: ora, nessuno potrà più negargli di essere Macsen Wledig! Tutto sembra andare per il meglio, anche la sua storia d'amore con la Principessa di Cambria Elain. Ma la pace, a volte, può essere terreno fertile per lo scontento e per la sedizione, la concordia può occultare il tradimento, la luce più abbagliante può coprire l'oscurità. Sconfitto il buio oltre il Vallo, Magno Massimo scoprirà dolorosamente che le tenebre più terribili e angosciose provengono da oltre il Piccolo Mare, da oltre la Gallia. dal cuore dell'Impero di Roma! Alvaro Gradella, l’autore di questo successo editoriale che continua ad essere sulla vetta delle classifiche dei romanzi storici più venduti, legge l’ultimo audioBook della famosa trilogia. L'Aquila e la Spada. Parte III - Il buio oltre il Vallo, è disponibile anche in formato eBook. [post_title] => L'Aquila e la Spada. Parte 3 - Il buio oltre il Vallo [post_excerpt] => Radunato un esercito "multietnico", dove soldati di Roma e guerrieri britanni marceranno insieme, Magno Massimo si porta sul Vallo di Adriano dove - brandendo la Spada di Macsen - scongiurerà una nuova rovinosa invasione di barbari Pitti e Sassoni: ora, nessuno potrà più negargli di essere Macsen Wledig... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => l-aquila-e-la-spada-parte-3-il-buio-oltre-il-vallo-2 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-11-28 16:27:18 [post_modified_gmt] => 2017-11-28 15:27:18 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/l-aquila-e-la-spada-parte-3-il-buio-oltre-il-vallo-2/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [9] => WP_Post Object ( [ID] => 6193 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-09-02 15:25:43 [post_date_gmt] => 2016-09-02 15:25:43 [post_content] => L’ebook contiene il videocorso. Oltre 2 ore di video per imparare, passo passo, a suonare il banjo a cinque corde nello stile blue grass. Da Matteo Ringressi, uno dei più apprezzati suonatori di banjo e riconosciuto a livello europeo e internazionale come grande esperto di musica e cultura bluegrass. Questo è il primo videocorso in italiano interamente dedicato al banjo a cinque corde bluegrass style. In questo volume analizzerai le tecniche di livello intermedio, vedrai le prime forme accordali, imparerai accordature alternative e le prime tecniche di accompagnamento. Tutto ciò seguito da brani tipici della blue grass music, che ti porteranno a sviluppare innanzitutto una buona comprensione delle tecniche e ti daranno una discreta padronanza dello strumento. Potrai esercitarti su cinque diversi brani completi, dove sarai seguito passo passo dall’insegnante. Se parti da zero, avrai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e la struttura del banjo a cinque corde e della musica bluegrass, il genere in cui questo strumento esprime il massimo. Se invece hai già qualche competenza dello strumento, puoi trovare utili suggerimenti per migliorare la tua performance, direttamente da un insegnante esperto. Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità del banjo, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare: la multimedialità del prodotto ti dà infinite possibilità di apprendimento ed esercizio. Il videocorso in ebook contiene: . 2 ore di video per vedere e seguire tutte le lezioni direttamente con l’insegnante. Uno strumento indispensabile per un apprendimento corretto ed efficace, disponibile in streaming o per il download su computer, tablet e smartphone . Testo delle lezioni . Materiale didattico in download: intavolature degli esercizi e dei cinque brani che im-parerai a suonare (“Cripple Creek”, “Fireball Mail”, “Little Darlin’ Pal Of Mine”, “Old Spinning Wheel”, “Home Sweet Home”) Indice completo del videocorso: 1. Introduzione 2. Suonare il banjo 3. Brano “Cripple Creek” 4. Teniche accordali 5. Brano “Fireball Mail” 6. Brano “Little Darlin’ Pal of Mine” 7. Tecniche di backup 8. Tenica Chop - posizioni 9. Tenica Chop - esecuzione 10. Tecnica Teardrop Style 11. Tonalità alternative 12. Suonare in DO 13. Brano “Old Spinning Wheel” 14. Suonare in RE 15. Brano “Home Sweet Home” [post_title] => Videocorso base di banjo. Volume 2 [post_excerpt] => Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità del banjo, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => videocorso-base-di-banjo-volume-2 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-02 15:25:43 [post_modified_gmt] => 2016-09-02 15:25:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/videocorso-base-di-banjo-volume-2/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [10] => WP_Post Object ( [ID] => 6076 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-06-22 08:27:14 [post_date_gmt] => 2016-06-22 08:27:14 [post_content] => Il fascino della lontana cultura nipponica emerge prepotente in questo esilarante e spietato romanzo di ispirazione autobiografica, che segue la parabola discendente di una giovane donna occidentale all’interno di una multinazionale giapponese. Animata dalle migliori intenzioni ma ignara delle regole, Amélie inanella gaffes su gaffes e resiste ostinata alla progressiva retrocessione che la porterà a scendere fino all’ultimo gradino della scala gerarchica. [post_title] => Stupore e tremori [post_excerpt] => Il fascino della lontana cultura nipponica emerge prepotente in questo esilarante e spietato romanzo di ispirazione autobiografica, che segue la parabola discendente di una giovane donna occidentale all’interno di una multinazionale giapponese... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => stupore-e-tremori [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-06-22 08:27:14 [post_modified_gmt] => 2016-06-22 08:27:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/stupore-e-tremori/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [11] => WP_Post Object ( [ID] => 6052 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-06-15 13:57:44 [post_date_gmt] => 2016-06-15 13:57:44 [post_content] => L’ebook contiene il videocorso. Oltre 50 minuti di video per imparare, passo passo, a suonare il banjo a cinque corde nello stile blue grass. Da Matteo Ringressi, uno dei più apprezzati suonatori di banjo e riconosciuto a livello europeo e internazionale come grande esperto di musica e cultura bluegrass. Questo è il primo videocorso in italiano interamente dedicato al banjo a cinque corde bluegrass style. In questo primo volume apprenderai le tecniche più comuni per imparare a suonare il banjo: la postura delle mani e delle dita, l’uso di accessori (come i plettri thumbs e fingerpicks), come accordarlo, le tecniche principali con la mano destra (i roll) e con la mano sinistra (hammer-on, pull-off, slide). Oltre a questo troverai un primo brano completo per principianti, dove sarai seguito passo passo dall’insegnante. Se parti da zero, avrai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e la struttura del banjo a cinque corde e della musica bluegrass, il genere in cui questo strumento esprime il massimo. Se invece hai già qualche competenza dello strumento, puoi trovare utili suggerimenti per migliorare la tua performance, direttamente da un insegnante esperto. Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità del banjo, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare: la multimedialità del prodotto ti dà infinite possibilità di apprendimento ed esercizio. Il videocorso in ebook contiene: . 52 minuti di video per vedere e seguire tutte le lezioni direttamente con l’insegnante. Uno strumento indispensabile per un apprendimento corretto ed efficace, disponibile in streaming o per il download su computer, tablet e smartphone . Testo delle lezioni . Materiale didattico in download (intavolature degli esercizi e del brano) Indice completo del videocorso 1. Introduzione 2. Suonare il banjo 3. Cenni storici 4. Scegliere il banjo 5. Accordatura 6. Accessori 7. Plettri e corde 8. Struttura del banjo 9. Postura delle mani 10. Tecniche della mano destra 11. Tecniche della mano sinistra 12. Brano: John Henry [post_title] => Videocorso base di banjo. Volume 1 [post_excerpt] => Se parti da zero, avrai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e la struttura del banjo a cinque corde e della musica bluegrass, il genere in cui questo strumento esprime il massimo. Se invece hai già qualche competenza... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => videocorso-base-di-banjo-volume-1 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-06-15 13:57:44 [post_modified_gmt] => 2016-06-15 13:57:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/videocorso-base-di-banjo-volume-1/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [12] => WP_Post Object ( [ID] => 5929 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-05-17 08:17:57 [post_date_gmt] => 2016-05-17 08:17:57 [post_content] => Il primo videocorso in lingua italiana per programmare con Apple Swift Se vuoi imparare la programmazione del futuro o già programmi e vuoi approfondire la conoscenza di Apple Swift per lo sviluppo di app per Mac OS X e iOS! Impara a sviluppare in modo semplice e innovativo la prossima generazione di applicazioni! Da Mirco Baragiani, docente di programmazione ed esperto formatore, autore dei videocorsi best seller su Corona SDK, su Oculus Rift+Unreal Engine e curatore del settore informatica di Area51 Publishing. Questo ebook contiene il videocorso: 1 ora di video, 2 videolezioni complete (30 minuti ciascuna). In questo secondo volume del modulo avanzato approfondirai il paradigma di programmazione ad oggetti del linguaggio Swift attraverso esempi mirati che ti mostreranno la potenza dei nuovi strumenti a disposizione. Imparerai in particolare a utilizzare varie tipologie di inizializzazione e ad applicare la deinizializzazione. Video streaming: puoi vedere i video direttamente dal tuo tablet o smartphone. Video download: puoi scaricare i video sul tuo computer. In questo secondo livello del modulo avanzato del videocorso imparerai a: Lezione 3 - Impiegare la tipologia di proprietà opzionale - Utilizzare le inizializzazioni di default, multiple e per tipi strutture - Ricorrere a inizializzatori designati e di convenienza Lezione 4 - Usare un inizializzatore di convenienza con override nell'ereditarietà - Impiegare le funzioni di inizializzazione - Applicare la deinizializzazione Perché imparare a programmare con Apple Swift - Perché è un linguaggio semplice e chiaro, flessibile e divertente - Perché ha piena compatibilità con i linguaggi C e Objective-C e segue la filosofia dei moderni linguaggi di scripting - Perché consente di sviluppare con facilità app moderne e ad alte prestazioni Questo videocorso è pensato per chi - Parte da zero e vuole sviluppare in autonomia app di ultima generazione - Già programma da tempo e vuole ampliare le proprie conoscenze, migliorando le proprie realizzazioni - Già programma app per il mondo Apple e vuole acquisire una metodologia di sviluppo più semplice e lineare senza rinunciare a efficienza e prestazioni Indice completo dell'ebook: - Parametri locali ed esterni - Tipologia di proprietà opzionale - Inizializzazione di default . Inizializzazioni per tipi strutture - Inizializzazioni multiple - Esempio del rettangolo - Inizializzatori designati e inizializzatori di convenienza - Esempio di un inizializzatore di convenienza - Inizializzatore di convenienza con override nell'ereditarietà - Funzioni di inizializzazione - Esempio spesa colazione - Settaggio di proprietà tramite funzione - Esempio della scacchiera - Deinizializzazione - Esempio struttura di una banca [post_title] => Linguaggio Swift di Apple per iOS e Mac. Volume 2 [post_excerpt] => n questo secondo volume del modulo avanzato approfondirai il paradigma di programmazione ad oggetti del linguaggio Swift attraverso esempi mirati che ti mostreranno la potenza dei nuovi strumenti a disposizione. Imparerai... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => linguaggio-swift-di-apple-per-ios-e-mac-volume-2 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-05-17 08:17:57 [post_modified_gmt] => 2016-05-17 08:17:57 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/linguaggio-swift-di-apple-per-ios-e-mac-volume-2/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [13] => WP_Post Object ( [ID] => 5878 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-05-12 14:52:45 [post_date_gmt] => 2016-05-12 14:52:45 [post_content] => L’ebook contiene il videocorso. Oltre due ore di video per imparare, passo passo, a suonare l’armonica diatonica.Da Egidio Ingala, uno dei più apprezzati armonicisti blues contemporanei della scena europea, dove ha guadagnato una reputazione invidiabile come innovatore dell’armonica blues. Oltre al testo l’ebook contiene 134 minuti di video per vedere e seguire tutte le lezioni direttamente con l’insegnante. Uno strumento indispensabile per un apprendimento corretto ed efficace, disponibile in streaming o per il download su computer, tablet e smartphone. Questo è il primo videocorso in italiano interamente dedicato all’armonica diatonica. In questo volume apprenderai le tecniche più comuni per imparare a suonare questo strumento: come impugnare un’armonica, le tecniche di respirazione, le tre posizioni della bocca per suonare, le prime scale e arpeggi, le posizioni dell’armonica (prima, seconda e terza), alcuni effetti speciali come il suono del treno e il tremolo, le basi del blues e il bending. Se parti da zero, avrai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e la struttura dell’armonica diatonica e del blues, il genere in cui lo strumento esprime il massimo. Se invece hai già qualche competenza dello strumento, puoi trovare utili suggerimenti per migliorare la tua performance, direttamente da un insegnante esperto. Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità dell’armonica, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare: la multimedialità del prodotto ti dà infinite possibilità di apprendimento ed esercizio. Contenuti del videocorso in sintesi: - Struttura dell’armonica - Impugnatura e respirazione - Posizioni della bocca - Scale e arpeggi - Posizioni dell’armonica - Effetti con l’armonica - Il ritmo - Il blues e il bending Indice completo dell’ebook: 1. Introduzione 2. L’armonica diatonica 3. Com’è fatta un’armonica 4. Impugnare l’armonica 5. Imparare a respirare 6. La posizione della bocca 7. Iniziamo a suonare 8. Scale e arpeggi 9. Melodie 10. La prima posizione 11. La seconda posizione 12. La terza posizione 13. Scala simil-blues 14. Effetti con l’armonica (tremolo, vibrato, trillo) 15. Il ritmo 16. Il blues 17. Il bending [post_title] => Videocorso di Armonica Diatonica. [post_excerpt] => Se parti da zero, avrai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e la struttura dell’armonica diatonica e del blues, il genere in cui lo strumento esprime il massimo. Se invece hai già qualche competenza dello strumento, puoi... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => videocorso-di-armonica-diatonica [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-05-12 14:52:45 [post_modified_gmt] => 2016-05-12 14:52:45 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/videocorso-di-armonica-diatonica/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [14] => WP_Post Object ( [ID] => 5875 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-05-12 14:32:13 [post_date_gmt] => 2016-05-12 14:32:13 [post_content] => L’ebook contiene il videocorso. Da Marianne Gubri, arpista bretone che da anni si occupa di insegnamento dell’arpa celtica e dei differenti generi di musica che con questo strumento si possono suonare. Questo è il primo videocorso in italiano interamente dedicato all’arpa celtica. In questo volume apprenderai le tecniche di base: come scegliere un’arpa, come accordarla, che posizione assumere mentre suoni, ma anche le tecniche e i segreti per cambiare una corda quando si rompe o fare della buona manutenzione dello strumento. In più, fin da subito, entrerai nel vivo dello strumento e imparerai a suonare il tuo primo brano. Se parti da zero, troverai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e al struttura dell’arpa celtica e suonare il tuo primo vero brano, un famosissimo “estratto” di cultura irlandese. Se invece hai già qualche competenza dello strumento, puoi trovare utili suggerimenti per migliorare la tua performance. Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità dell’arpa celtica, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un’insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare l’arpa celtica: la multimedialità del prodotto ti dà infinite possibilità di apprendimento ed esercizio. Oltre al testo, l’ebook contiene : - 70 minuti di video per vedere e seguire tutte le lezioni direttamente con l’insegnante. Uno strumento indispensabile per un apprendimento corretto ed efficace, disponibile in streaming o per il download su computer, tablet e smartphone - Un elegante spartito da scaricare e stampare per avere sempre a portata di mano le note del brano che imparerai a suonare, la famosa “Arran Boat Song” - Una sitografia con gli indirizzi web utili per entrare subito nell’universo (e nella comunità) dell’arpa celtica in Italia Contenuti del secondo videocorso in sintesi: - Tecniche di riposizionamento delle dita quando si suona - Tecniche avanzate con tre e quattro dita (arpeggi, accordi arpeggiati e accordi) - Gli intervalli (seconda, terza, quarta…) - Le scale (ascendenti e discendenti) con due, tre e quattro dita - Esecuzione passo passo con due mani del brano “Arran Boat Song” Indice completo dell’ebook: 1. Introduzione 2. Riposizionare due dita 3. Riposizionare tre dita 4. Riposizionare quattro dita 5. Arpeggi con tre dita 6. Accordi arpeggiati con tre dita 7. Accordi con tre dita 8. Arpeggi con quattro dita 9. Accordi arpeggiati con quattro dita 10. Accordi con quattro dita 11. Gli intervalli 12. Le scale con due dita 13. Le scale con tre dita 14. Le scale con quattro dita 15. Brano “Arran Boat Song” (melodia) 16. Brano “Arran Boat Song” (accompagnamento) [post_title] => Corso base di arpa celtica. Volume 2. [post_excerpt] => In questo volume apprenderai le tecniche di base: come scegliere un’arpa, come accordarla, che posizione assumere mentre suoni, ma anche le tecniche e i segreti per cambiare una corda quando si rompe o fare della buona manutenzione dello strumento. In più, fin da subito, entrerai nel vivo dello... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => corso-base-di-arpa-celtica-volume-2 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-05-12 14:32:13 [post_modified_gmt] => 2016-05-12 14:32:13 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/corso-base-di-arpa-celtica-volume-2/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [15] => WP_Post Object ( [ID] => 5662 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-04-18 06:46:19 [post_date_gmt] => 2016-04-18 06:46:19 [post_content] => L’ebook contiene il videocorso. Da Marianne Gubri, arpista bretone che da anni si occupa di insegnamento dell’arpa celtica e dei differenti generi di musica che con questo strumento si possono suonare. Questo è il primo videocorso in italiano interamente dedicato all’arpa celtica. In questo volume apprenderai le tecniche di base: come scegliere un’arpa, come accordarla, che posizione assumere mentre suoni, ma anche le tecniche e i segreti per cambiare una corda quando si rompe o fare della buona manutenzione dello strumento. In più, fin da subito, entrerai nel vivo dello strumento e imparerai a suonare il tuo primo brano. Se parti da zero, troverai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e al struttura dell’arpa celtica e suonare il tuo primo vero brano, un famosissimo “estratto” di cultura irlandese. Se invece hai già qualche competenza dello strumento, puoi trovare utili suggerimenti per migliorare la tua performance. Le lezioni di questo corso, ricche di approfondimenti, istruzioni pratiche ed esercitazioni passo passo, ti permettono di esplorare tutte le caratteristiche e le possibilità dell’arpa celtica, e sarai guidato, grazie ai video, dalla professionalità ed esperienza di un’insegnante. Scegli tu come e quanto velocemente imparare a suonare l’arpa celtica: la multimedialità del prodotto ti dà infinite possibilità di apprendimento ed esercizio. Oltre al testo l’ebook contiene: - 50 minuti di video per vedere e seguire tutte le lezioni direttamente con l’insegnante. Uno strumento indispensabile per un apprendimento corretto ed efficace, disponibile in streaming o per il download su computer, tablet e smartphone - Un elegante spartito da scaricare e stampare per avere sempre a portata di mano le note del brano che imparerai a suonare, la famosa “Marcia di Brian Boru” - Una sitografia con gli indirizzi web utili per entrare subito nell’universo (e nella comunità) dell’arpa celtica in Italia Contenuti del videocorso in sintesi: - Consigli pratici su come scegliere l’arpa celtica - Informazioni di base sulla struttura dell’arpa e delle corde - Metodi per accordare lo strumento e per gestirne la manutenzione - Esercizi semplici e pratici per guidarti nelle tecniche con 1, 2, 3 e 4 dita - Esecuzione passo passo con due mani del brano “Brian Boru’s March” Indice completo dell’ebook: 1. Presentazione 2. Introduzione 3. Scegliere l’arpa 4. Quale cordiera scegliere 5. La struttura dell’arpa 6. Gli strumenti per accordare 7. Accordare l’arpa 8. Consigli sull’accordatura 9. Come trattare l’arpa 10. Le corde 11. Quale corda scegliere 12. Fare il nodo e fissare la corda 13. Posizione del corpo 14. Posizione delle braccia e delle mani 15. La diteggiatura 16. Preparazione e articolazione 17. Suonare con un dito 18. La legatura 19. Suonare con due dita 20. Suonare con tre dita 21. Suonare con quattro dita 22. Mi fanno male le dita! 23. Rumori 24. Brano: “Brian Boru’s March” [post_title] => Corso base di arpa celtica [post_excerpt] => Se parti da zero, troverai tutto quello che ti serve per conoscere la storia e al struttura dell’arpa celtica e suonare il tuo primo vero brano, un famosissimo “estratto” di cultura irlandese. Se invece hai già qualche competenza dello strumento... [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => corso-base-di-arpa-celtica [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-04-18 06:46:19 [post_modified_gmt] => 2016-04-18 06:46:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/corso-base-di-arpa-celtica/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [16] => WP_Post Object ( [ID] => 5473 [post_author] => 1 [post_date] => 2016-03-11 17:28:02 [post_date_gmt] => 2016-03-11 17:28:02 [post_content] => Entre los años 1976 y 1983 en Argentina se cometió, a manos de los vértices militares y políticos del Estado, un sangriento crimen contra la humanidad. Más de treinta mil, entre hombre y mujeres, disidentes y presuntos tales, fueron eliminados por una máquina homicida que, después de haber usado violencias inimaginables, decretó su desaparición negando todos los derechos fundamentales. Madres de Plaza de Mayo, la asociación costituida por las madres de los desaparecidos, continúa la batalla hasta hoy en día reclamando justicia. Francesca Sassano hace surgir el drama desgarrador de aquellas mujeres, a través de un relato lúcido e históricamente fiable, que en la forma de una novela dilata los ecos del dolor, las interrogantes de una multitud, la indiferencia generada por el terror, la incredulidad del resto del mundo. Para no olvidar, de modo que “el silencio no sea nunca un venda cómoda para los ojos, ni punta de hierro en el cuello”. [post_title] => Ella estaba allí [post_excerpt] => Entre los años 1976 y 1983 en Argentina se cometió, a manos de los vértices militares y políticos del Estado, un sangriento crimen contra la humanidad. Más de treinta mil, entre hombre y mujeres, disidentes y presuntos tales, fueron eliminados por una máquina homicida que, después de haber usado violencias inimaginables, decretó su desaparición negando todos los derechos fundamentales. Madres de Plaza de Mayo, la asociación costituida por las madres de los desaparecidos, continúa la batalla hasta hoy en día reclamando justicia. Francesca Sassano hace surgir el drama desgarrador de aquellas mujeres, a través de un relato lúcido e históricamente fiable, que en la forma de una novela dilata los ecos del dolor, las interrogantes de una multitud, la indiferencia generada por el terror, la incredulidad del resto del mundo. Para no olvidar, de modo que “el silencio no sea nunca un venda cómoda para los ojos, ni punta de hierro en el cuello”. [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ella-estaba-alli [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-03-11 17:28:02 [post_modified_gmt] => 2016-03-11 17:28:02 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/ella-estaba-alli/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [17] => WP_Post Object ( [ID] => 4945 [post_author] => 1 [post_date] => 2015-11-03 10:38:01 [post_date_gmt] => 2015-11-03 10:38:01 [post_content] => Oltre 500 immagini esplicative. 21 esercizi pratici e mirati. Blender è un programma di modellazione 3D gratuito, open source e multipiattaforma. Estremamente completo e professionale, ha da subito incontrato l'apprezzamento di professionisti e appassionati di grafica 3D. Andrea Coppola ha realizzato un manuale completo e ricco di esempi pratici, suddiviso in quattro volumi, per guidare il lettore alla scoperta del software attraverso un percorso di apprendimento mirato e efficace. Blender - La guida definitiva vuole essere un punto di riferimento, ma anche di partenza per tutti i Blender user, professionisti, appassionati di computer grafica e, perché no, anche principianti. Dopo aver imparato a conoscere Blender e a modellare con i suoi potenti strumenti, in questo secondo volume di Blender – La Guida Definitiva, entreremo finalmente nel fantastico mondo dei colori, dei materiali, dell’illuminazione, dell’inquadratura e della pittura a mano, grazie alla quale metteremo alla prova la potenza di calcolo del nostro computer, generando immagini davvero realistiche. [post_title] => Blender. La guida definitiva Volume 2 [post_excerpt] => Oltre 500 immagini esplicative. 21 esercizi pratici e mirati. Blender è un programma di modellazione 3D gratuito, open source e multipiattaforma. Estremamente completo e professionale, ha da subito incontrato l'apprezzamento di professionisti e appassionati di grafica 3D. Andrea Coppola ha realizzato un manuale completo e ricco di esempi pratici, suddiviso in quattro volumi, per guidare il lettore alla scoperta del software attraverso un percorso di apprendimento mirato e efficace. Blender - La guida definitiva vuole essere un punto di riferimento, ma anche di partenza per tutti i Blender user, professionisti, appassionati di computer grafica e, perché no, anche principianti. Dopo aver imparato a conoscere Blender e a modellare con i suoi potenti strumenti, in questo secondo volume di Blender – La Guida Definitiva, entreremo finalmente nel fantastico mondo dei colori, dei materiali, dell’illuminazione, dell’inquadratura e della pittura a mano, grazie alla quale metteremo alla prova la potenza di calcolo del nostro computer, generando immagini davvero realistiche. [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => blender-la-guida-definitiva-volume-2 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-11-03 10:38:01 [post_modified_gmt] => 2015-11-03 10:38:01 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/product/blender-la-guida-definitiva-volume-2/ [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) ) [post_count] => 18 [current_post] => -1 [in_the_loop] => [post] => WP_Post Object ( [ID] => 20917 [post_author] => 1 [post_date] => 2018-01-25 12:24:58 [post_date_gmt] => 2018-01-25 11:24:58 [post_content] => Produci la tua musica, fai valere la tua creatività e il tuo talento Questo manuale in ebook contiene . Oltre 2000 immagini esplicative e tutorial pratici . Approfondimenti tematici e progetti concreti . Spiegazioni teoriche chiare ed efficaci . Materiali multimediali completi Se vuoi imparare a utilizzare i principali software di produzione musicale per fare della tua passione una professione questo è il manuale che stavi cercando. Con questo manuale, guidato dai tutorial pratici, impari a muovere i primi passi nel mondo della produzione audio professionale. Lavori fin da subito con i principali software di pro-duzione musicale: Steinberg Cubase, Propellerhead Reason e Ableton Live. I tutorial sono incentrati sulla realizzazione concreta del progetto audio, avvalendosi di un costante ausilio teorico estremamente funzionale. Un'ampia parte è dedicata alle tecniche di mixing e ma-stering; approfondimenti sono invece riservati alle tecniche di tuning, stretching e sound design. Potrai utilizzare i software al massimo delle potenzialità, con la grande versatilità che un utilizzo complementare ti consente. Sarai inoltre guidato in un percorso finalizzato alla promozione della tua creazione musicale. Imparerai a . Utilizzare le varie funzioni di Propellerhead Reason . Installare device esterni e utilizzare i controlli di editing e creazione rack . Creare e manipolare suoni attraverso i potenti synth disponibili . Utilizzare filtri e modellare il suono . Ottimizzare il mixing con Reason . Utilizzare Ableton Live dalle funzioni base fino a un progetto complesso . Esportare clip e loop con Live . Importare ed editare con Steinberg Cubase . Conoscere e utilizzare efficaci VST . Equilibrare i suoni . Realizzare progetti in multitrack con Reason e Live . Impiegare autotune e ricorrere alle tecniche di stretching audio . Mettere in pratiche le principali tecniche di mixing e mastering . Utilizzare al meglio l'equalizzazione e i compressori . Impostare graficamente un progetto . Finalizzare la traccia . Promuovere le tue realizzazioni musicali Perché diventare un beatmaker . Perché le possibilità date dall'home recording consentono di realizzare progetti musicali anche complessi a costi estremamente contenuti . Perché il beatmaking ti offre concrete possibilità di crescita artistica e creativa . Perché puoi far sì che la tua passione diventi una vera e propria attività professionale Questo manuale è pensato per chi . Parte da zero e vuole muovere i primi passi nell'ambito della produzione musicale . Già utilizza un software di produzione audio e vuole confrontarsi con altri approcci . Vuole occuparsi della realizzazione completa di un progetto, dalla scelta dei suoni alla promozione del proprio lavoro [post_title] => Manuale di Beatmaking [post_excerpt] => Produci la tua musica, fai valere la tua creatività e il tuo talento Questo manuale in ebook contiene . Oltre 2000 immagini esplicative e tutorial pratici . Approfondimenti tematici e progetti concreti . Spiegazioni teoriche chiare ed efficaci . Materiali multimediali completi Se vuoi imparare a utilizzare i principali software di produzione musicale per fare della tua passione una professione questo è il manuale che stavi cercando. Con questo manuale, guidato dai tutorial pratici, impari a muovere i primi passi nel mondo della produzione audio professionale. Lavori fin da subito con i principali software di pro-duzione musicale: Steinberg Cubase, Propellerhead Reason e Ableton Live. I tutorial sono incentrati sulla realizzazione concreta del progetto audio, avvalendosi di un costante ausilio teorico estremamente funzionale. Un'ampia parte è dedicata alle tecniche di mixing e ma-stering; approfondimenti sono invece riservati alle tecniche di tuning, stretching e sound design. Potrai utilizzare i software al massimo delle potenzialità, con la grande versatilità che un utilizzo complementare ti consente. Sarai inoltre guidato in un percorso finalizzato alla promozione della tua creazione musicale. Imparerai a . Utilizzare le varie funzioni di Propellerhead Reason . Installare device esterni e utilizzare i controlli di editing e creazione rack . Creare e manipolare suoni attraverso i potenti synth disponibili . Utilizzare filtri e modellare il suono . Ottimizzare il mixing con Reason . Utilizzare Ableton Live dalle funzioni base fino a un progetto complesso . Esportare clip e loop con Live . Importare ed editare con Steinberg Cubase . Conoscere e utilizzare efficaci VST . Equilibrare i suoni . Realizzare progetti in multitrack con Reason e Live . Impiegare autotune e ricorrere alle tecniche di stretching audio . Mettere in pratiche le principali tecniche di mixing e mastering . Utilizzare al meglio l'equalizzazione e i compressori . Impostare graficamente un progetto . Finalizzare la traccia . Promuovere le tue realizzazioni musicali Perché diventare un beatmaker . Perché le possibilità date dall'home recording consentono di realizzare progetti musicali anche complessi a costi estremamente contenuti . Perché il beatmaking ti offre concrete possibilità di crescita artistica e creativa . Perché puoi far sì che la tua passione diventi una vera e propria attività professionale Questo manuale è pensato per chi . Parte da zero e vuole muovere i primi passi nell'ambito della produzione musicale . Già utilizza un software di produzione audio e vuole confrontarsi con altri approcci . Vuole occuparsi della realizzazione completa di un progetto, dalla scelta dei suoni alla promozione del proprio lavoro [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => manuale-di-beatmaking [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-01-25 12:35:25 [post_modified_gmt] => 2018-01-25 11:35:25 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.goodmood.it/?post_type=product&p=20917 [menu_order] => 0 [post_type] => product [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [comment_count] => 0 [current_comment] => -1 [found_posts] => 39 [max_num_pages] => 3 [max_num_comment_pages] => 0 [is_single] => [is_preview] => [is_page] => [is_archive] => [is_date] => [is_year] => [is_month] => [is_day] => [is_time] => [is_author] => [is_category] => [is_tag] => [is_tax] => [is_search] => 1 [is_feed] => [is_comment_feed] => [is_trackback] => [is_home] => [is_404] => [is_embed] => [is_paged] => [is_admin] => [is_attachment] => [is_singular] => [is_robots] => [is_posts_page] => [is_post_type_archive] => [query_vars_hash:WP_Query:private] => e956d1d6bc173640dc3a194fabf19868 [query_vars_changed:WP_Query:private] => [thumbnails_cached] => [stopwords:WP_Query:private] => Array ( [0] => su [1] => un [2] => uno [3] => una [4] => sono [5] => siete [6] => come [7] => alle [8] => allo [9] => alla [10] => essere [11] => di [12] => da [13] => per [14] => in [15] => con [16] => per [17] => tra [18] => fra [19] => come [20] => è [21] => egli [22] => ella [23] => essi [24] => loro [25] => il [26] => al [27] => le [28] => lo [29] => oppure [30] => questo [31] => quello [32] => queste [33] => questi [34] => quelli [35] => quelle [36] => a [37] => era [38] => eri [39] => erano [40] => cosa [41] => quando [42] => dove [43] => chi [44] => www ) [compat_fields:WP_Query:private] => Array ( [0] => query_vars_hash [1] => query_vars_changed ) [compat_methods:WP_Query:private] => Array ( [0] => init_query_flags [1] => parse_tax_query ) ) davideprova

Spiacenti, ma non siamo riusciti a trovare nulla che corrispondesse ai termini ricercati. Per piacere riprova con parole differenti.