Ricerca avanzata

7,99

Condividi su:

sinossi

In questo audiolibro Charles Haanel esprime compiutamente la propria concezione del mondo, nella quale nulla rimane inspiegato, dall’infinitamente grande delle più lontane galassie all’infinitamente piccolo degli organismi unicellulari, possessori di quell’immortalità che – secondo Haanel – dovrebbe essere propria anche dell’uomo, e del cui meccanismo ci svela i segreti.