4,99



Condividi su:

sinossi

“Ha senso scrivere di questi tempi un manuale? Non ho una risposta a questa domanda. Io, scrivendo questo libro mi sono divertita assai e spero per voi che, leggendolo, vi divertiate ancora di più.”

Con questo simpatico manuale, l’autrice vuole strappare un sorriso a uomini e donne, attraverso le loro immagini e i loro equivoci di vita. Non solo una sfida – per modo di dire – aperta tra single e zitella, ma un viaggio nel mondo degli uomini e nelle categorie in cui sono “chiusi”.

Un manuale, come quello storico delle giovani marmotte, è l’arma spuntata della sopravvivenza.

Vi chiederete, ora, da che cosa? Esattamente non so dirlo, sicuramente quanti di noi sanno declinare la differenza tra una single e una zitella?

Da qui nasce lo sforzo ironico di dare al mondo femminile, e non solo, una svolta di comprensione … degli opposti per poi, assaporare la rarità di una “predestinata” zitella.

Lo so, non ho detto molto, altrimenti chi di voi vorrebbe leggermi?