Ricerca avanzata

4,90

Condividi su:

sinossi

“Il giro del mondo in 80 giorni” è forse il romanzo più entusiasmante e conosciuto di Jules Verne. Racconta la fantastica avventura di Phileas Fogg, gentlemen londinese di poche parole ma grande coraggio. Per tentare di vincere una scommessa fatta con i soci del suo Club, parte in fretta e furia, assieme al suo domestico Passepartout, per un viaggio praticamente impossibile: il giro del mondo in non più di ottanta giorni.

Sorprendono e incuriosiscono i resoconti dei progressi tecnologici del diciannovesimo secolo: i mezzi di trasporto erano già molto efficienti e permettevano di spostarsi attraverso il globo. La descrizione dei tragitti, dei luoghi, delle popolazioni – per molti versi ancora sconosciute ai più all’epoca – e del loro modo di vivere, rendono, inoltre, ancora più prezioso questo romanzo.

Naturalmente al centro di tutto c’è la vicenda, godibile, affascinante, avventurosa, eroica ma a volte anche inquietante. Non ci si annoia davvero mai.

Interpretato da Leonardo De Colle, “Il giro del mondo in 80 giorni” di Jules Verne è un audioBook realizzato in versione integrale.

Traduzione di Claudia Valentini.

Disponibile anche in versione audioBook.