2,99



Condividi su:

sinossi

Ugo De Vita traduce qui in versi e prose frammenti da un classico del pensiero occidentale: “L’Apologia di Socrate”, scritto giovanile di Platone, sul processo e la morte del suo maestro, composto presumibilmente tra il 399 e il 388 a.C…

Ascolta la Preview