Accabadora letto da Michela Murgia

9,90



Condividi su:

sinossi

“Fillus de anima. E’ così che li chiamano i bambini generati due volte, dalla povertà di una donna e dalla sterilità di un’altra. Di quel secondo parto era figlia Maria Listru, frutto tardivo dell’anima di Bonaria Urrai”…

Ascolta la Preview