Registrati, subito per te 3 € di sconto!

Payment methods

Tangass.

Tango con l'assassino

Maurizio Mazzotta

pubblicato il 27 March

531 pagine

Serafino Valdemaro, ballerino di tango così bravo che appena entra in milonga, le tanguere smaniano per la sua bravura, in realtà è un investigatore; a Mosa, capitale dell'Irania, è molto conosciuto per la sua perspicacia, per la capacità di riconoscere la menzogna, e per la tenacia nel perseguire gli assassini. Ha un curriculum fin troppo d'eccezione nella lotta contro il crimine, al punto che è tenuto d'occhio dal Potere che lo teme perché è troppo amato, e per questo ha cercato più volte di incastrarlo. Valdemaro senza essere un osso duro, anzi piuttosto incline a subire le frustrazioni, innamorato del suo lavoro e dei suoi collaboratori, "si è tolto dieci anni" per rimanere in servizio. Il suo mestiere lo intriga, lo fa vivere, non saprebbe cosa fare in pensione. Vuole e deve continuare a lavorare, pure in quella cloaca che è il Palazzo dell'Ordine. Spesso si affianca al Primo nucleo della dottoressa Tulipano, ed è proprio lei a coinvolgerlo nell'indagine sulla morte di un barbone, vittima di uno strano incidente sulla Via del Mare. Con i suoi collaboratori, un gruppo di detective sui generis con qualità indubbie e tendenze a dir poco originali, si troverà invischiato in un'indagine dove niente è quello che sembra. Tangass, è una vicenda al limite del paradosso, accesa da grandi passioni, avvolta dalle suadenti atmosfere della milonga, e oscurata da vergognosi giochi di potere. Le indagini di Serafino Valdemaro ballerino di tango, vi coinvolgeranno dalla prima all'ultima pagina.

Scegli il
formato:

5,99 €